Home Notizie Workshop per curatori, 57° Biennale d’Arte di Venezia

Workshop per curatori, 57° Biennale d’Arte di Venezia

1332
BEYOND THE WHITE CUBE WORKSHOP IN PRATICA CURATORIALE,  57° BIENNALE D'ARTE DI VENEZIA  Dal 3 al 13 maggio 2017 Termine iscrizioni il 2 aprile 2017
BEYOND THE WHITE CUBE
WORKSHOP IN PRATICA CURATORIALE,
57° BIENNALE D’ARTE DI VENEZIA
Dal 3 al 13 maggio 2017
Termine iscrizioni il 2 aprile 2017

Venezia – È da oltre un secolo che gli artisti contemporanei e i curatori cercano con il proprio lavoro di confrontarsi con degli interventi artistici che non sono esclusivamente delle mostre, ma piuttosto delle operazioni che mettono in discussione l’opera dell’artista, lo spazio espositivo e la stessa pratica curatoriale.
Ripensare lo spazio interno/esterno trasformandolo in un ambiente vivo e che appassiona il pubblico portandolo ad assumere un ruolo attivo è una modalità operativa che spesso provoca un’empatia creando delle situazioni in cui l’arte diventa un’esperienza totale e appagante.
 
Il workshop ha come finalità quella di introdurre ai diversi processi che precedono e conducono alla costruzione del breakfast pavilion – un progetto curatoriale che ha lo scopo di unire il mondo dell’arte e del design in un evento particolare, rovesciando i confini abituali di ogni disciplina. Ideato dal curatore Luca Lo Pinto e dai Tankboys. Il workshop organizzato durante un’occasione unica come il vernissage della 57° Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, vedrà uno spazio d’arte contemporanea trasformato in un caffè amichevole e informale, un work in progress, un ambiente creativo in cui l’arte può essere discussa, prodotta, realizzata e mangiata.
In Italia, infatti, la prima colazione è uno dei momenti più importanti di socialità, quando gli amici, i colleghi e le famiglie si incontrano per prepararsi per affrontare la giornata. L’happening è stato strutturato proprio da queste premesse e nel corso dei tre giorni, gli artisti invitati prepareranno una colazione originale per i loro ospiti, servita dalle 9 alle 11.

Sede dell’evento la galleria A plus A di Venezia, che pur essendo trasformata in un Caffé vedrà i suoi spazi allestiti con una selezione di artisti e designer emergenti provenienti da diversi paesi, che parteciperanno alla manifestazione con oggetti pensati proprio per questa
occasione.
 
I docenti: Luca Lo Pinto, Nicola Lees, Tankboys in collaborazione con artisti come Olaf Nicolai, Nathalie du Pasquier.

Finalità:
Introduzione alla pratica curatoriale e alla storia degli eventi artistici partecipativi
Introduzione agli artisti e ai curatori attivi in quest’ambito
Apprendimento su come applicare competenze critiche, creative e di problem solving
Sviluppare la comunicatività, le abilità di presentazione e di relazione.
Sviluppare le capacità di team work
 
Il periodo identificato per il workshop vede il circuito dell’arte di tutto il mondo riunirsi a Venezia e attraverso il Breakfast pavillion i nostri iscritti avranno la possibilità di:
 
Incominciare a costruirsi una rete di contatti
L’opportunità di lavorare con artisti e curatori affermati

BEYOND THE WHITE CUBE
WORKSHOP IN PRATICA CURATORIALE,
57° BIENNALE D’ARTE DI VENEZIA

Dal 3 al 13 maggio 2017
Termine iscrizioni il 2 aprile 2017
 
IL PROGRAMMA
 
Come iscriversi:
Il termine per le iscrizioni è fissato per il 2 Aprile 2017. Entro quella data è necessario compilare il modulo di richiesta di ammissione e inviarlo assieme al Curriculum Vitae alla mail: [email protected]
La conferma di ammissione verrà data il 4 Aprile 2017.
 
Il numero di posti disponibili è limitato, per cui coloro che saranno accettati al work-shop è richiesto di formalizzare immediatamente la loro domanda versando la quota per il workshop e inviando il modulo di iscrizione compilato che trovate sul sito.
 
School for Curatorial Studies Venice
San Marco 3073, 30124 Venezia
www.corsocuratori.com
Email: [email protected]
Tel: +39 041 2770466

links sorgente segnalazione:
Facebook: https://www.facebook.com/CorsoInPraticheCuratorialiEArtiContemporanee/
sito: aplusa.it