Home in Evidenza MARCHE JAZZ&WINE FESTIVAL A PIOBBICO. UNA NOTTE TRA JAZZ, TIPICITÀ E CULTURA

MARCHE JAZZ&WINE FESTIVAL A PIOBBICO. UNA NOTTE TRA JAZZ, TIPICITÀ E CULTURA

574

PIOBBICO – Castello Brancaleoni e Borgo Storico Sabato 9 Luglio 2011 dalle ore 19.00
Dopo il grandissimo successo della prima serata di Marche Jazz&Wine Festival edizione 2011 a Montecarotto (AN), il secondo appuntamento con la musica jazz, le eccellenze enogastronomiche e la cultura si svolgerà sabato 9 luglio prossimo a Piobbico (PU). Piobbico, antico e pittoresco borgo ai piedi dell’appennino delle alte Marche, comune capofila del festival (l’evento è nato proprio a Piobbico, 4 anni fa, dalla volontà dell’Amministrazione Comunale), accoglierà i visitatori all’interno del suo centro storico incastellato, in cui si esibiranno, dalle 18.00 a notte fonda, jazzisti di grande levatura, in contemporanea con degustazioni guidate di prodotti tipici locali, cene a tema, visite guidate ai siti di grande interesse artistico e culturale del luogo.
Il tutto senza soluzione  di continuità, permettendo, quindi, di vivere una sera piena di continue emozioni, di tanti stimoli per i sensi, potendo conoscere e apprezzare le eccellenze culturali e produttive del territorio.
Marche Jazz&Wine Festival, manifestazione patrocinata dalla Regione Marche, dalle Province di Ancona, Fermo e Pesaro e Urbino, nasce con l’intento di creare un’alternativa di qualità agli eventi che si svolgono sulla costa, facendo sì che soprattutto i turisti abbiano un’occasione per conoscere il nostro territorio in un contesto spettacolare e coinvolgente.
Le formazioni di musicisti che parteciperanno alla serata del 9 luglio sono: gli ARBRE MUSIQUE (Laura Avanzolini voce, Michele Francesconi pianoforte, Matteo Salerno flauto, Mattia Martorano violino, Aldo Zangheri viola, Fabio Gaddoni violoncello); il JAZZ PROJECT QUINTET (Rita Iacubino voce, Gino Genga chitarra, Riccardo Bufalari tromba/flicorno, Glauco Generali basso, Massimo Messina batteria); il BLACK SHEEP DUO (Sara Ceccarelli voce, Paolo Ceccarelli chitarra); i METHENY PROJECT (Roberto Monti chitarra, Simone Nobili chitarra, ospite Alessandra Bosco voce) e lo STEFANO COPPARI TRIO (Stefano Coppari chitarra, Antonangelo Giudice sax, Giacomo Dominici contrabbasso).
Come nelle scorse edizioni (è cambiato il nome del festival, già “Di Vino Jazz Festival”, ma lo svolgimento e le caratteristiche sono rimaste le stesse) la magia del luogo sarà non solo uno sfondo ideale per i tanti concerti e degustazioni, ma protagonista di quella che rimarrà una notte piacevolmente unica. Una notte da ricordare.

L’evento è un invito a conoscere la nostra realtà attraverso un
viaggio che dalle vie del borgo conduce fino all’affascinante Castello
Brancaleoni
, accompagnati dai sapori tipici del territorio e da
concerti di musica Jazz che completa lo scenario rendendo unica ed
indimenticabile l’atmosfera.

Un’occasione imperdibile per conoscere le eccellenze del nostro territorio… un’atmosfera unica per trascorrere una serata indimenticabile.

Programmazione artistica

ARBRE MUSIQUE – Castello Brancaleoni ore 23.00 – Laura Avanzolini, voce Michele Francesconi, pianoforte Matteo Salerno, flauto Mattia Martorano, violino Aldo Zangheri, viola Fabio Gaddoni, violoncello

JAZZ PROJECT QUINTET – P.zza S. Pietro ore 20.00 – Rita Iacubino voce Gino Genga chitarra Riccardo Bufalari tromba/flicorno Glauco Generali basso Massimo Messina batteria

BLACK SHEEP DUO – Borgo storico ore 20.30 – Sara Ceccarelli voce Paolo Ceccarelli chitarra

METHENY PROJECT – Piccionaia ore 20.30 – Roberto Monti chitarra Simone Nobili chitarra ospite Alessandra Bosco voce STEFANO COPPARI TRIO – P.zza S. Pietro ore 24.00 – Stefano Coppari chitarra Antonangelo Giudice sax Giacomo Dominici contrabbasso

Info:

Per informazioni e prenotazione cene: 389.5503584.
Le altre date del festival sono: 17 luglio a Falerone (FM), 23 luglio a Caldarola (MC) e 31 luglio a Offida (AP).

Scarica qui la locandina dell’evento clicca qui