Home in Evidenza Ludmilla presenta Art&Design System e Catalogo Skira

Ludmilla presenta Art&Design System e Catalogo Skira

576

Milano -Martedì 9 novembre Ludmilla Radchenko presenta ART&DESIGN SYSTEM e Catalogo Skira a cura di Fortunato D’amico presso la D E S I G N L I B R A R Y di Milano.

(a cura di Fortunato d’Amico)
Colori, strappi, colature creano il suo universo a tinte pop fatto di icone dello star system, squarci urbani di New York o di Amsterdam. Si diverte a giocare e a mettersi in gioco Ludmilla Radchenko, donna di spettacolo, ma anche pittrice che fin da giovanissima ha iniziato a dipingere e sperimentare portando avanti, accanto
al lavoro televisivo, la sua vera passione: la pittura. Per lei l’espressione artistica è un
vero e proprio strumento di comunicazione e di interazione con il mondo, un codice
espressivo che permette di manifestare pensieri e stati d’animo in modo non
convenzionale per lasciare un segno per sé e per gli altri.

Sono nati così i cicli di opere che propongono atmosfere contemporanee reinterpretate in chiave rigorosamente pop: Star system, Icons, Urban perspective, Arte di essere donna. Ludmilla propone delle composizioni che tendono a riscattare l’oggetto quotidiano, a trasformare, attraverso contaminazioni segnico-cromatiche, un volto in una forma che travalica ogni limite, che abbatte ogni barriera e va oltre ogni confine fisico o mentale. Anche i personaggi che ritroviamo nei suoi dipintidiventano qualcosa di diverso da ciò che sono o rappresentano. I suoi ritratti si
trasformano in cartografie da studiare, mappe da indagare attraverso agili e
imprevedibili rotture di stilemi troppo convenzionali. Ne scaturiscono volti che
mistificano all’infinito gli schemi legati alle riproduzioni in serie delle emozioni.
Ludmilla Radchenko nasce in Siberia, a Omsk, nel 1978. Diplomatasi in Arte
e Design nel 1999, parte per l’Italia, dove comincia a lavorare come modella,
approdando poco dopo alla televisione. Tuttavia la passione per la pittura rimane
forte, tanto che durante un reality show in Africa nel 2005, Ludmilla comprende
di voler seguire la sua vena pittorica a tempo pieno.
Il 10 marzo 2007 insieme al pittore Rinaldo Dolfini ha luogo la sua prima mostra
collettiva presso lo studio Iroko di Milano a tema “Gli Angeli Ribelli”. Da allora
si susseguono numerosi progetti ed esposizioni personali e collettive: dalla serie
di quadri dedicata alla capitale inglese dal titolo London Times, ai 12 quadri L’Arte
di Essere Donna (esposti a Palazzo Venini, nel cuore di Milano), dalla serie New York
Underground che rimanda esplicitamente alla corrente pittorica della Pop Art
a Madonna Live Style, un tributo alla regina del Pop Madonna, da Amsterdam
Temptation alla celebre Lady Candy Pop, una mucca (realizzato per la Cow Parade
2010 di Roma) che è diventata un pezzo cult della manifestazione internazionale.
Fortunato D’Amico, docente di Disegno industriale al Politecnico di Torino,
collabora e scrive per alcune riviste nazionali (tra cui OFArch). Esperto di arte
contemporanea, cura cataloghi e mostre di architettura, arte e design.

Info:Evento presso la D E S I G N L I B R A R Y
via Savona 11, Milano
conferen za STAMPA
dalle 18.00 alle 19.30
I N G R E S S O O S P I T I
dalle 19.30 alle 23.00

Accedi al sito di Popp.Art.Studio di Ludmilla Radchenko clicca qui