Home Eventi La Persia Qajar, Fotografi italiani in Iran 1848-1864

La Persia Qajar, Fotografi italiani in Iran 1848-1864

633

Roma – Raccolta di fotografie di reporter italiani negli anni 1848-1864, sotto il   regno di Naseroddin Shah, della dinastia Qajar.
Si tratta di 130 pezzi tra fotografie, litografie disegni e dipinti che documentano le spedizioni del ministro francese Prosper Bourée -1855-1856- , e italiano Marcello Cerruti cui partecipano i fotografi Alberto Pasini (1826-1899), Luigi Montabone (1827-1877), gli illustratori Stanislao del Poggetto (1825-1903) e Giuseppe Centurione (1824-1897). Vi si affiancano le opere di Luigi Pesce (1827- 1864) e Antonio Giannuzzi (1819-1876) istruttori militari al servizio dello Shah.
Testimonianza emblematica non solo della storia della fotografia dell’Ottocento, delle città e dei siti archeologici, dei luoghi sacri iraniani, ma anche delle relazioni commerciali, culturali, di scambio esistenti fra l’Occidente e la Persia.
In definitiva testimonianza di un dialogo proficuo (la spedizione del Cerruti terminò infatti con la stipula di accordi commerciali tra il governo cagiaro e quello italiano) fra Oriente e Occidente, e di capacità di ascolto e valorizzazione dell’alterità.  (Articolo scritto da Federica Bariatti)

Info MOSTRA – Roma dal 11 febbraio al 5 aprile 2010

La Persia Qajar. Fotografi italiani in
Iran 1848–1864
Istituto Nazionale per la Grafica – Calcografia
Via della Stamperia, 6 – 00187 Roma
Orario: da martedì a domenica ore 10-19
Ingresso libero
Info: tel. +39 0669980242; fax +39. 0669921454;    Sito web