Home Eventi La performance come strumento di detonazione creativa – Casa de Burros –...

La performance come strumento di detonazione creativa – Casa de Burros – Portogallo

557

La performance come strumento di detonazione creativa casa de burros portogalloChao da Va (Portogallo) – Immaginiamo di osservare le tappe del processo creativo di un artista: la sua è una sfida individuale, un brancolare nel buio che non ha bisogno di una guida, ma di qualcuno che vegli sui movimenti che nascono nel momento della gestazione. Questa è la nostra idea di curatela, l’osservare e il dare valore all’emergere di uno stile individuale, il proteggere l’emersione dell’idea dai condizionamenti ambientali ed emotivi che potrebbero vanificarla, legittimare il vuoto che gli è necessario per creare, dandogli la percezione della sua importanza. Siamo convinti che lo stesso procedimento possa essere applicato alla detonazione di idee, progetti e attitudini appartenenti alla sfera personale o lavorativa anche di non artisti. La convivenza, nello stesso progetto, di artisti e persone appartenenti a contesti, esperienze e formazioni diverse sono secondo noi ricchezza, e non ostacolo, nel conseguimento di obiettivi utili anche per chi abbia un percorso già avanzato a livello artistico.

Il processo affrontato da ogni partecipante troverà concretizzazione in una performance conclusiva, che verrà documentata da un catalogo volto a registrare i momenti salienti del percorso.

Attraverso pratiche psicofisiche in grado di far emergere le proprie personali urgenze, e sotto una conduzione caratterizzata dal linguaggio performativo nell’arte, si snoderà il percorso di una settimana nel parco naturale di Castelo Branco, in Portogallo, ospitati dall’accogliente agriturismo Casa de Burros.

LOCATION: Casa de Burros è un agriturismo composto da 4 appartamenti, una zona comune e tantissimo spazio verde intorno, popolato da numerosissimi animali e, soprattutto, dall’asino di miranda. Dall’inizio del 2013 artisti di varia tipologia hanno abitato le stanze di Casa de Burros per arricchirle delle loro opere a tema asinino. La cucina, gestita con attenzione e perizia da Bettina, è caratterizzata dall’uso di prodotti naturali dati dalla terra. La gestione dell’agriturismo, per la sua rilassatezza e accoglienza, permette alle attività che vengono svolte al suo interno di essere proposte al meglio.

CHI CONDURRA’ IL LABORATORIO: il nucleo centrale di progettazione e gestione del laboratorio è costituito dagli artisti/performer Penzo+Fiore e la filosofa specializzata in pratiche corporee Alice Di Lauro.

APPROCCIO INTEGRATOPsicosomatica: cura di sé | consapevolezza | pratiche meditative. Pratiche filosofiche: trasformazione della percezione di sé e del contesto | focalizzazione dei vissuti corporei, emotivi e relazionali | prospettiva autobiografica. Antropologia: ritualità | pratiche di iniziazione | percorsi simbolici. Performance: definizione dell’ambito artistico performativo | strutturazione di un atteggiamento favorevole all’atto creativo | processo di messa in forma, dalle scelte iniziali all’emergere dell’azione concreta.

A CHI E’ RIVOLTO: artisti che cerchino il contesto ottimale per portare a termine processi creativi già innescati | professionisti della creatività che vogliano riattivare il proprio lato istintuale | persone interessate a vivere un’esperienza stimolante in grado di aprire nuove prospettive.

Per contatti e maggiori informazioni: www.learningfactory.it/workshop-allestero.html