Home Notizie Artevista cambia, Artevista continua il suo percorso

Artevista cambia, Artevista continua il suo percorso

528

Artevista sguardi d'arte e cultura tra passato e futuroCari amici
il finale del 2013 è stato un periodo importante per definire una decisione sofferta ma necessaria.
L’associazione culturale Artevista ha costruito un importante percorso nel corso degli anni della sua attività grazie a coloro che hanno collaborato attivamente ai due siti Artevista.it e Artevista.eu che sono l’elemento su cui si fonda il nostro operato prettamente informativo.
Abbiamo costruito un team di collaboratori sparsi in Italia per i quali va il merito di aver costruito di un sito informativo ben apprezzato e benvoluto dagli utenti che lo hano visitato nel corso degli anni.

Tutto questo però non ha permesso di sentirci immuni ad una crisi che ha intaccato il nostro modus operandi.
Le spese annuali di gestione dell’associazione han cominciato ad essere maggiori rispetto a quanto si riesce a raccogliere fra iscrizioni e donazioni.
Questo dato ha quindi influenzato molto la decisione che riguarda in specifico l’associazione: la sua chiusura è diventata necessaria.
Dalla fine del dicembre 2013 l’Associazione Culturale Artevista non esiste più.
L’avventura però continua, con gli stessi intenti ma con necessarie modifiche operative.
Il sito Artevista.eu continuerà la sua attività informativa come sempre, chi vorrà contribuire ai contenuti del sito è sempre benvenuto!
In accordo fra noi fondatori, riteniamo opportuno offrire la possibilità di dare in gestione il marchio Artevista e il sito a chi si volesse prendere l’onere di affrontare un percorso associativo evolvendolo da come lo avevamo creato noi (scrivici se sei interessato)
Ciò che cambia è la modalità di relazione fra noi e i nostri collaboratori che rimarranno tali ma non “soci” e non più appartenenti ad un associazione, ma bensì collaboratori di un blog libero che parla di Arte e dei suoi “derivati”.

Il sito è uno strumento al quale si affianca una pagina Facebook che ripubblica automaticamente gli articoli scritti nel sito e altre notizie frutto di contributi scritti appositamente direttamente nella pagina facebook.

Riassumendo:

  • Artevista non è più un associazione
  • Artevista continua a vivere come blog libero d’arte e cultura
  • Artevista è una piattaforma aperta a nuove collaborazioni
  • Artevista vuole continuare il suo percorso informativo
  • Artevista è un opportunità ancora presente e resa viva dai suoi collaboratori
  • Artevista è una referenza per chi vuole integrare il proprio CV con la definizione di una forma di collaborazione con noi
  • Artevista è disponibile per chi volesse prendersi l’impegno di sostenere il progetto nella forma che ritiene più opportuna
  • Artevista è uno strumento fatto da noi tutti per noi tutti
  • Artevista continua ad essere una finestra informativa sul mondo dell’arte
  • Artevista è anche una pagina Facebook sorella quasi gemella del sito Artevista.eu