Home Mostre The mirror of soul – il ritratto nell’arte contemporanea

The mirror of soul – il ritratto nell’arte contemporanea

897

The mirror of soul - il ritratto nell'arte contemporanea Firenze – Sarà inaugurata giovedì 12 Gennaio presso Simultanea Spazi d’arte, la collettiva d’arte “The mirror of soul”.
L’esposizione, a cura di Francesca Callipari, raggruppa artisti molto diversi fra loro e vuol condurre ad una riflessione sulla valenza del ritratto in epoca contemporanea, evidenziando come a tale tematica, si possano accostare differenti interpretazioni che variano a seconda dell’artista.

Diffuso ed estremamente importante a partire dal Rinascimento, il ritratto ha caratterizzato gran parte della storia dell’arte. Qualunque sia stata l’epoca la voglia di ritrarre o ritrarsi è sempre stata motivata, in primo luogo, da quel desiderio umano di sfuggire all’ineluttabile scorrere del tempo, da quella bramosia “di lasciare una traccia di sé”; dalla vanità che ci ha condotto a quella che ormai osiamo definire l’epoca della “selfie-mania.”

Pittura, disegno, e fotografia vengono qui messe a confronto, le une accanto alle altre, in una mostra variegata in cui ognuno può esprimere liberamente la propria visione e il proprio atteggiamento nei confronti di una tematica, che non è per nulla banale e che richiede spesso grandi abilità tecniche ed interpretative.

La mostra si pone, al contempo, come un viaggio all’interno della psiche, dell’inconscio dell’essere umano che continua ad essere terrorizzato dall’oblio derivante da un’esistenza limitata.

Esporranno i seguenti artisti: Luca Azzurro, Michela Bernasconi, Vincenza Cotugno, Angelo Romani,Nicola Pierotti, Laura Lepore, Red.

Facebook: https://www.facebook.com/SimultaneaSpaziArte
sito: http://francycall.wixsite.com/francesca-callipari