Home Mostre Rumore di fondo, Giovanni Maranghi

Rumore di fondo, Giovanni Maranghi

836

mostra-personale-maranghi-trevisoTreviso – L’arte di Giovanni Maranghi approda, per la prima volta, in Veneto, nella splendida cornice della prestigiosa Casa dei Carraresi (via Palestro, 33), a Treviso.
L’esposizione dal titolo “Rumore di fondo” si inaugura sabato 14 gennaio 2017 alle ore 17.
Una tappa fondamentale quella dell’artista fiorentino Maranghi in terra veneta, dove si rappresenta attraverso il proprio universo stilistico fatto di “dame e regine, femmes fatale e moderne veneri”.
Un percorso frutto di dodici mesi di lavoro, dove tradizione e sperimentazione trovano il giusto equilibrio.
Circa 35 opere esposte che daranno al visitatore una visione d’insieme dell’intera opera dell’artista toscano: dalle preziose resine ai nuovi “kristall”, dalle eleganti tecniche miste su carta alle sculture in alluminio e plexiglass.
Una intera esposizione dedicata alle donne, muse ideali dell’intera cifra stilistica di Maranghi.
A disposizione dei visitatori un catalogo con testi del curatore della mostra Ivan Quaroni e del Prof. Antonio Natali, già direttore della Galleria degli Uffizi di Firenze.
La mostra resterà aperta ai visitatori dal martedì al giovedì 12 – 18 e dal venerdì alla domenica 10 – 20. Chiuso il lunedì. Ingresso a pagamento (13 euro).

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1296220917104022/