Home Mostre SIAMO QUEL CHE MANGIAMO? Sostenibilità e arte

SIAMO QUEL CHE MANGIAMO? Sostenibilità e arte

807

Milano – Studenti e professori s’incontrano tra Milano e Washington in nome dell’arte e dell’alimentazione. L’Accademia di Brera – Dipartimento Arti Visive e Design, il Corcoran College of Art + Design di DC, l’Associazione culturale Giuseppe e Gina Flangini presentano la manifestazione SIAMO QUEL CHE MANGIAMO? Sostenibilità e arte – dal 10 settembre 2013 a gennaio 2014- articolata in quattro mostre, due in Italia a Milano, due negli Usa a Washington.

L’evento curato da Antonio D’Avossa, critico e storico dell’arte, coinvolge studenti e professori dell’Accademia di Milano e del College di Washington, tramite uno scambio artistico e culturale che vede l’esposizione congiunta dei lavori sia degli italiani sia degli americani in entrambe le città. Le 120 opere saranno esposte in due spazi prestigiosi a Milano: Grattacielo Pirelli e ex Chiesa di San Carpoforo (Brera) e in due sedi altrettanto importanti di Washington DC, Atrium of The Corcoran Gallery of Art e Corcoran Gallery 31.
La rassegna, inserita nel programma dell’Anno della Cultura Italiana negli Usa, ha ricevuto l’Adesione del Presidente della Repubblica. Ideata dall’Associazione Flangini in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington DC e l’Istituto Italiano di Cultura Washington DC, gode inoltre dei seguenti Patrocini: Expo 2015, Provincia di Milano, Comune di Milano, Città di Saronno, Camera di Commercio di Milano.
Le opere, realizzate dagli studenti e dai professori delle due accademie – dopo un semestre di studi, riflessione critica e sperimentazione – approfondiscono il tema della nutrizione intesa come cultura, necessità, piacere, consapevolezza e, in senso più stretto, come buona e corretta alimentazione ai fini del benessere psicofisico. Frutto di una ricerca anche sul piano espressivo, le opere abbracciano diversi linguaggi: pittura, tecnica mista, scultura, installazione, video, incisione, fotografia, film e performance.
Il fenomeno della nutrizione implica anche aspetti problematici come malnutrizione, carenza ed eccesso. A questo riguardo la rappresentazione artistica assolve anche il ruolo fondamentale di educazione e formazione critica: strumento per la consapevolezza di sé e delle esigenze individuali, ma anche delle dimensioni sociali, economiche e culturali legate all’esperienza del cibo. L’arte e la cultura possono e devono agire come denuncia, riflessione e stimolo al cambiamento.

La nutrizione può inoltre essere vista come “il simbolo e il veicolo di significati metaforici, di messaggi immateriali, di memorie ineffabili, d’ideali elevati. La storia della cultura è a sua volta una grande tavola imbandita di portate innumerevoli e preziose messe a disposizione dell’uomo singolo, sempre alla ricerca a partire dalla sua fame e dalla sua sete”. (www.expo2015.org)

La portata globale del tema della mostra è sottolineata dalla collaborazione internazionale a un progetto che ha coinvolto studenti e professori dei due Paesi in un intenso scambio culturale proiettato verso il futuro.
Coordinate Mostra
Titolo mostra SIAMO QUEL CHE MANGIAMO?_ sostenibilità e arte
A cura di Antonio D’Avossa
Sedi Milano
Ex-Chiesa di San Carpoforo  www.accademiadibrera.org
Grattacielo Pirelli
Sedi Washington DC
Atrium of The Corcoran Gallery of Art
Corcoran Gallery 31
Date a Milano
Ex Chiesa di San Carpoforo 10 settembre h 18 – 6 ottobre 2013
Grattacielo Pirelli 19 settembre h 18 – 29 ottobre 2013
Orario: lunedì-venerdì dalle 10.00 alle 18.00 con orario continuato
Ingresso libero
Catalogo in mostra
Info al pubblico: 3474533449 www.associazioneflangini.eu (per il Grattacielo Pirelli: 800.318.318 www.regione.lombardia.it)
Date a Washington
Atrium of The Corcoran Gallery of Art _11 dicembre 2013 h 16.30 – 26 gennaio 2014
Corcoran Gallery 31_11 dicembre 2013 h 18 – 26 gennaio 2014
Orario: da mercoledì a domenica 10.0-17.00. Al mercoledì orario continuato fino alle 21.00
Ingresso libero alla Galleria 31 (per l’ingresso al Corcoran è previsto il pagamento di un biglietto)
Catalogo in mostra
Info al pubblico (202) 688-4147 www.corcoran.org

Ufficio Stampa della mostra
Lisa Casoli
Cell 3474533449
[email protected]
www.associazioneflangini.eu