Home Mostre Mostre in Italia I LOVE ITALY – A Parigi presso Le Carrousel du Louvre l’artista...

I LOVE ITALY – A Parigi presso Le Carrousel du Louvre l’artista Francesca Bice Ghidini

236

I LOVE ITALY, progetto espositivo itinerante sbarca all’estero in una location di alto prestigio quale quella de Le Carrousel du Louvre all’interno della fiera d’arte contemporanea “Art Shopping”. Tra i protagonisti di questa tappa siamo lieti di presentare oggi l’artista Francesca Bice Ghidini

Francesca, bentornata in questo importante progetto dedicato ai talenti italiani che ti vede protagonista sin dalle prime tappe.  Come ti senti nell’affrontare questa nuova avventura e cosa significa per te esporre in questa fiera all’interno dell’edificio che ospita il più importante museo al mondo? Grazie, proprio un’altra grande avventura devo dire. Esporre in un contesto simile non è da tutti  e ne sono veramente lusingata. Penso che questo evento rappresenti una vetrina di prestigio per gli artisti presenti. Esserci con il mio modo di vedere l’Arte e con due mie opere è una grandiosa opportunità per farmi conoscere.

In questo anno abbiamo viaggiato un po’ in tutta Italia con questo progetto, riuscendo a promuovere le vostre opere in locations di rilievo.. Cosa ha rappresentato per te questo progetto e cosa ti ha lasciato? Questo progetto secondo me è davvero molto importante; fornisce la possibilità a noi artisti di farci conoscere ed apprezzare. La Valorizzazione dell’Arte è necessaria per mostrare non solo in Italia ma anche all’estero, il valore e l’essenza di noi artisti. Stupore, meraviglia, emozioni uniche, nuove amicizie, nuovi modi di vedere e di pensare; nuovi mondi da conoscere. Questo è il dono che ho ricevuto partecipando a questo progetto. Inoltre Francesca, devo farti veramente i complimenti. I colleghi selezionati e che fanno parte di questo progetto sono veramente bravissimi e tu stai pubblicizzando in modo stupendo questo evento.

Nelle tue opere é centrale il tema dell’amore e in generale dei legami affettivi.. C é in qualche modo la volontà attraverso la tua arte di sensibilizzare la società, evidenziando un cambiamento che riguarda certamente la società contemporanea ove i rapporti umani sono sempre piùdeteriorati e difficili? Sto cercando di trasmettere amore e speranza con le mie opere. Nel mondo vedo tristezza, distruzione, smarrimento, cattiveria. Io rispondo a tutto con l’amore. Solo con l’Amore possiamo guarire questa società, dilaniata da corruzione e dagli interessi. I rapporti umani sono complessi a prescindere, spero che le mie opere portino un pò di serenità e di pace in chi le guarda con attenzione.

Parlaci delle opere che esporrai in tale occasione.. quale messaggio vorresti trasmettere attraverso di esse? NEL MIO MONDO racconta una storia d’Amore. Una luna complice, che avvolge con la sua luce due innamorati. Un attimo di perfezione nel caos della vita. I sentimenti se sinceri possono essere la perfezione. La notte glitterata, regala agli innamorati di questo dipinto un momento unico.. ma è anche vero che esiste, seppur noi non la vediamo, l’altra faccia della Luna, che nasconde le insidie, i dubbi le incertezze e le paure. La Luna gioca un ruolo ‘’doppio’’ in questo dipinto; ci ricorda che non tutto è sempre come noi lo vediamo, o come speriamo che sia in realtà. Sicuramente il sentimento che prevale è la speranza nell’Amore senza limiti, che va oltre le insidie e le paure.

QUELLO CHE VORREI, due persone unite da un intesa profonda. Un mondo ricco di sensazioni ed emozioni; i due soggetti sono legati, come a definire un legame stabile, armonioso e duraturo. Insieme sfidano il mondo intero.. penso che chiunque vorrebbe un legame indissolubile, complice come i movimenti di due persone che ballano.. una poesia per l’anima vedere due persone che si vogliono bene contro tutti.     Quello che vorrei, il titolo nasce proprio dal desiderio di creare qualcosa di importante. In fondo tutti cerchiamo la serenità che si percepisce in questo dipinto .


Sogni o progetti per il tuo futuro artistico? Spero di riuscire con l’arte  a sensibilizzare lo spettatore e a mostrargli che il mondo è colmo di bellezze. Non ci sono solo l’indifferenza e cattiveria. Consapevolezza di quello che può essere e non di quello che non sarà mai. Tentiamo! Proviamo! Non nascondiamoci dietro un banale ‘’io non ce la faccio’’. La vita è complicata, ogni persona combatte una sua battaglia.

Realizzare e creare un mondo migliore per chi verrà… dovremmo guardare al futuro con occhi diversi. Se il mio concetto di Arte sarà compreso, forse porterà serenità. Farmi conoscere in vari eventi, cercare di passare messaggi positivi ed aiutare le persone in difficoltà… questo è quello che vorrei portasse la mia pittura: aiuti concreti per l’anima.

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a seguire questa artista sulla sua pagina facebook:

Quadri In Liberta’