Home Mostre Mostre in Italia I LOVE ITALY – A Parigi presso Le Carrousel du Louvre a...

I LOVE ITALY – A Parigi presso Le Carrousel du Louvre a Parigi l’artista Nadiya Yaltsulchak

195

I LOVE ITALY, progetto espositivo itinerante sbarca all’estero in una location di alto prestigio quale quella de Le Carrousel du Louvre all’interno della fiera d’arte contemporanea “Art Shopping”. Tra i protagonisti di questa tappa siamo lieti di presentare oggi l’artista Nadiya Yatsulchak

Nadiya, bevenuta in questo importante progetto dedicato ai talenti italiani che ti vede protagonista per la prima volta.  Come ti senti nell’affrontare questa nuova avventura e cosa significa per te esporre in questa fiera all’interno dell’edificio che ospita il più importante museo al mondo?

Grazie per questa bellissima esperienza… è un piacere per me esserci, una sensazione unica poter esporre le mie opere in questo contesto. Per me significa poter far vedere le mie opere al grande pubblico, raggiungendo un pò tutto il mondo, vista la presenza di cosi tanti galleristi e collezionisti.
 
Raccontaci quando hai scoperto la tua passione e cosa rappresenta per te la pittura?

Ho scoperto la mia passione fin da piccolina, a 11 anni facevo dei disegni, mi piaceva realizzare, creare e far sognare me stessa.. La pittura per me è un dono di Dio e sono davvero grata di aver ricevuto questo dono prezioso, attraverso il quale mi posso esprimere e realizzare il mio mondo. La pittura per me è tutto, specchio del anima, una straordinaria creazione, un grande amore.

Le tue origini non sono italiane ma vivi in Italia da un po’.. Cosa ti piace di questo paese e cosa ti ha spinto a scegliere proprio l’Italia?

Sono Ucraina ho 32 anni e sono ormai diversi anni che vivo qui, dal 2004.. Dell’Italia mi piace tutto, in particolare la sua arte, la sua bellezza e il calore della gente. Sono venuta in Italia per un problema personal, un intervento che solo qui potevo fare.
 
Parlaci delle opere che esporrai in tale occasione.. quale messaggio vorresti trasmettere attraverso di esse?
 

Esporrò due opere dal titolo “La natura della vita (Inverno)” e “Lo specchio della natura”. Attraverso di esse vorrei trasmettere la calma di questi paessaggi inventati da me, paesaggi invernali di origine Ucraina.

Sogni o progetti per il tuo futuro artistico?

Il mio sogno sarebbe quello di organizzare una mostra collettiva di vari artisti,destinando il ricavato delle vendite per aiutare i bambini malati oncologici. Vorrei poterli aiutare, regalargli un sorriso. Per il mio futuro artistico invece, mi auguro di riuscire a esporre le mie opere in tutto il mondo…
 

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a seguire questa artista sulla sua pagina facebook o il suo sito

Nadiya Yatsulchak