Home Mostre Anche le disabili sono donne – collettiva d’arte

Anche le disabili sono donne – collettiva d’arte

642

Anche le disabili sono donneMilano – Molto spesso ci capita di partecipare a incontri dedicati alle donne, rappresentate con diversi interessi, problematiche o personalità, ma non abbiamo mai trovato un reale spazio che includesse donne con disabilità intellettiva e/o relazionale. Le donne disabili sono sempre donne, ma nell’immaginario comune, ancora oggi, la persona con problemi cognitivi viene vissuta come “Non capace, mancante, non adatta”, colei che comunque non comprende. In realtà molte delle donne di Fraternità e Amicizia hanno fatto veri percorsi di consapevolezza e sono riuscite ad impostare una vita lavorativa, affettiva, amicale e sociale e indipendente dalla famiglia di origine.
Crediamo quindi sia importante dare visibilità a coloro che con molti sacrifici sono riuscite ad affermarsi come “persone” pur sapendo di avere delle difficoltà ma con la convinzione di possedere una propria speciale ricchezza interiore.
Da qui il desiderio di incontrare la CASA DELLE DONNE DI MILANO, luogo, progetto e spazio aperto quest’anno da una straordinaria opera collettiva di donne diverse, per “dare un tetto” a culture differenti orientate a una convivenza che accolga, ascolti e insegni, a donne di ogni età e di ogni orientamento sessuale per poter esprimere liberamente la loro affettività, identità e soggettività.
Il desiderio dunque di incontrarsi fra e con donne, anche più fragili, ma non per questo di minor valore. Le ragazze hanno ideato questo slogan: “CONOSCERCI PER AMARCI”.
E quale modo migliore per conoscerci se non collaborando ad un evento aperto a tutta la cittadinanza?
Qualunque limite o difficoltà se conosciuto ed accettato, infatti, non preclude la capacità di sentire, amare, soffrire ed il diritto alla costruzione di un progetto di vita reale.

venerdi 6 giugno 2014 c/o CASA DELLE DONNE – Via Marsala 8 – MILANO

Fraternità & Amicizia – Cooperativa Sociale ONLUS ha operato negli anni per la creazione di Servizi e realtà corrispondenti ai bisogni delle persone con disabilità, rivolgendo la sua attenzione anche a temi legati all’adolescenza e ai problemi di apprendimento, promuovendo studi e realizzando nuovi Servizi per persone con fragilità e disagio psico-sociale.

Programma 6 giugno:

Ore 14.30 Apertura dell’evento

Ore 15.15 Saluto della Casa delle Donne: Parisina Dettoni Saluto del Presidente di Fraternità e Amicizia: Vincenzo Niro

Ore 15.30 Le donne del Gruppo Narrante:
Antonella Consiglio, Simona Chiarioni, Stefania Di Benedetto, Camilla Sannazzari

Ore 16.00 Intrattenimento Musicale:

Stefania Di Benedetto e Carola Caruso

Ore 16.30 Donne e Arte in F&A – Paola Ghinatti

Presentazione di “Le Artiste raccontano”:
Veronica Pozzi

Presentazione delle opere delle artiste:
Paola Angelini, Carlotta Bonfichi,
Daniela Bruni, Claudia Canavesi,
Simona Chiarioni, Stefania Di Benedetto,
Giovanna Dimaculagan, Jessica Einaudi,
Silvia Giacomini, Elettra Gorni,
Silvia Levenson, Emma Licata, Silvia Lopez,
Martina Maiga, Fiorella Manzini,
Alberta Manzotti, Giuditta Pellizzoni,
Giovanna Sacchi, Edi Sanna, Natalia Saurin, Monica Sgrò, Laura Tono, Jessica Trezzi.

Ore 17.00 Omaggio a Alda Merini:
Elisabetta Fraccacreta e Carola Caruso

Ore 17.30 L’Abito del Poeta – l’Arte della poesia:
Mariateresa Persico

Ore 18.00 Danza modern e bellydance:
Chiara Gualazzi e Chiara Sangiovese

Ore 18.30 Happy Hour

Ore 20.00 Arrivederci!
Maria Grazia Longoni e Raffaella Ganzetti.

per informazioni: www.fraternitaeamicizia.it, tel 024985558