Home in Evidenza “Le Nature silenti” di Massimo Di Bartolomei

“Le Nature silenti” di Massimo Di Bartolomei

835
L’autore fissa il bello delle forme naturali nell’attimo in cui diventa arte

Venerdì 19 novembre, alle ore 19 presso la galleria espositiva Ex Roma Club Monti di via Baccina (Rione Monti), viene inaugurata la mostra “Le Nature silenti” di Massimo Di Bartolomei, un’esposizione di pezzi unici frutto di una vocazione autentica, genuina, forte come la terra da cui l’artista raccoglie la materia del suo lavoro. Legni del sottobosco, spezzati, anneriti, corrugati dal tempo. “La materia che io lavoro – spiega l’autore – non è la Natura morta, è invece quello che De Chirico ha definito Natura silente”.

Trattati con lacche, resine plastiche, cosparsi di oro, che è luce e nuova vita, i legni hanno svelato trame complesse disegnate sulle superfici, labirinti intricati e profondi tracciati dagli assalti del tempo, colori ed ombre nascosti, custoditi e suggellati nel cuore della materia. Si sono delineate forme astratte, zoomorfe, antropomorfe, angeliche, alate. A volte mostruose, sempre inquietanti e soprattutto belle.

Massimo Di Bartolomei, artista e fotografo, intuisce la bellezza che è nelle forme naturali e interviene fissando il bello nell’attimo in cui diventa arte.

Galleria espositiva Ex Roma Club Monti

via Baccina 66, (Rione Monti) Roma

dal 19 al 26 novembre 2010