Home Mostre Il canto della parola – Libri d’artista e quadri che parlano

Il canto della parola – Libri d’artista e quadri che parlano

774

Il canto della parola - Libri d'artista e quadri che parlano Campiglia Cervo (BI) – Lo splendido contesto storico e paesaggistico del Santuario di San Giovanni d’Andorno ospiterà, nelle sale dell’Ala dei Pellegrini, Libri d’Artista e Quadri che Parlano dei due artisti biellesi Francesca Premoli e Bruno Beccaro.

“Il Canto della Parola”, un dolcissimo canto, quello che viene presentato in questa mostra, colmo di liriche della tradizione e della contemporaneità. Linguaggi diversi che si mescolano e si uniscono per donare, infine, emozione e commozione. Francesca Premoli e Bruno Beccaro sono gli artisti che mettono l’anima nel loro lavoro, dove ogni parola è densa di sentimento e viene raccolta, custodita e amata nei libri, questi testimoni di umana civiltà. Affascinanti i lavori a quattro mani, dove la delicatezza femminile e l’energia maschile ci raccontano di un possibile mondo, privo di violenza e pieno di bellezza.

Chi sono i due autori
Francesca Premoli è nata a Biella nel 1986.
La sua prima confessione è questa: Francesca ama i libri. I libri l’hanno contagiata sin dall’infanzia con una passione infinita per le piccole cose, per i dettagli, e la sua famiglia ha fatto il resto, trasmettendole l’amore per l’arte. Un giorno come gli altri ha realizzato che voleva e doveva diventare un restauratore, e la magia della carta l’ha portata a studiare il libro e la legatura. Un triennio universitario in conservazione e restauro a Torino e una specializzazione sul libro antico conseguita presso l’Accademia di Bielle Arti a Bologna, con la decisione dopo varie esperienze lavorative di rientrare nella sua città natale per avviare una attività in proprio.
Il suo Studio di legatoria d’arte e restauro RilegatoaMano è attivo a Biella Piazzo dal 2014.

Bruno Beccaro è nato a Biella nel 1944.
È pittore, filosofo, amante della Letteratura e della Natura. Immagini e pensiero si intrecciano e si manifestano quale motivo conduttore della sua ricerca artistica e letteraria.
Ha esposto i suoi lavori presso la Mall Galleries di Londra; al Museo Civico di Biella; alla Associazione Culturale Nefertiti di Biella e alla Galleria Perazzone sempre di Biella.
In seguito ha esposto presso la Galleria Fogliato di Torino, a La Firma di Riva del Garda, presso lo Spazio Alternativo ex Lanificio Pria di Biella, al Collegio Raffaello di Urbino e nel 2013 al Circolo degli Artisti di Torino.
Con l’amico Piero Ponasso, dal 1990 al 1994, ha allestito Mostre sulla Strada a Milano, Torino e Pavia.
La Galleria Sant’Angelo di Biella gli ha dedicato diverse mostre.
Nel 2005 ha pubblicato il libro “I segni delle Passioni” e successivamente “Cuore pensante, 1939-1945 Shoah: un passato che non passa”.

Informazioni utili
Il canto della parola, libri d’artista e quadri che parlano, opere di Bruno Beccaro e Francesca Premoli presso Santuario di San Giovanni d’Andorno, Ala dei Pellegrini, Campiglia Cervo (BI). Visitabile dal 26 agosto al 4 settembre 2016, ogni giorno 15-19, domeniche e festivi 10-12 / 15-19. Ingresso libero.

sito: www.rilegatoamano.com