Home Eventi “Dasein” di Marco La Rosa

“Dasein” di Marco La Rosa

459

Daisen. Adiacenze. BolognaBologna – venerdì 19 ottobre Adiacenze inaugura la nuova sede in Piazza San Martino presentando la mostra Dasein, personale di Marco La Rosa, tra gli artisti vincitori del premio ORA. In mostra saranno presentati lavori realizzati dall’artista negli ultimi mesi in un progetto disegnato appositamente per il nuovo spazio di Adiacenze. Tutta l’esposizione verterà sul tema dell’artista come demiurgo, colui che ha l’intento di donare e offrire nuove forme e nuovi significati del mondo, attraverso la rilettura di cinque particolari figure geometriche: i solidi platonici. Lo stesso titolo Dasein, è un termine utilizzato in “Essere e tempo”, una delle opere principali del filosofo tedesco Heidegger, per indicare l’esser-ci, esistere in uno spazio ideale, ambiguo e complesso a metà strada tra l’immediatezza del qui e la distanza del là, in cui concretamente “l’Essere si dà nella storia”.La mostra sarà accompagnata da un testo critico del curatore Carolina Lio. Con l’apertura della nuova sede, Adiacenze inizia una nuova collaborazione con L.UN.A., Libera Università delle Arti, con la quale condividerà gli spazi per creare un centro per la giovane progettualità diffusa. All’inaugurazione del 19 ottobre, L.UN.A. Lab Store proporrà la collezione Plinio il Giovane del famoso designer italiano Mario Prandina che qui presenterà anche il suo nuovo brand Plinioltre. Ad accompagnare i visitatori sarà una quadrifonia composta appositamente per questo evento da ALESSIO BALLERINI, noto sound e multimedia artist. Ballerini dice: “Ho pensato ad una musica semplice, lineare, avvolgente come mi hanno suggerito le linee di Plinio il Giovane”. La quadrifonia avvolgerà i visitatori non con una presenza ingombrante, una Music for sofà. Come gli arredi, comodi e confortevoli, la musica ti permette di rilassarti e pensare: Ballerini ha composto una Music for sofà, un approccio minimale composto per essere diffuso continuamente in loop proprio come alla fine degli anni Settanta Brian Eno compose Music for airport.

Sede espositiva : Piazza San Martino 4f, Bologna; Inaugurazione: venerdì 19 ottobre alle ore 19; Info: www.adiacenze.it