Home Artisti I LOVE ITALY – Bologna presenta l’artista Roberta Del Conte

I LOVE ITALY – Bologna presenta l’artista Roberta Del Conte

98

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che sarà inaugurata sabato 30 novembre 2019 presso la Galleria Farini nella splendida location di Palazzo Fantuzzi a Bologna, siamo lieti di presentare Roberta Del Conte che in tale occasione presenterà tre opere

ROBERTA, bentornata in questo importante progetto dedicato ai talenti italiani .. Ormai sei nel team I Love Italy gia da diverse tappe. Cosa ti ha dato questo progetto e quanto pensi di essere cresciuta artisticamente?

Grazie mille Francesca, sono onorata, ancora una volta, di far parte del tuo ammirevole progetto. Andando avanti, seguendoti nelle diverse città e tappe, sempre più ho il desiderio di far conoscere il tema che sto portando avanti con le mie opere.

Credo di poter crescere non solo artisticamente, ma anche nel mio modo di pensare attraverso queste varie e differenti esperienze, tra volti e opere degli altri artisti che partecipano. Ovviamente io sono alle prime armi e dunque sempre in fase evolutiva, spero di andare avanti nel modo migliore.

Cosa rappresenta oggi la pittura per te?

Per me la pittura rappresenta ciò che sono e, nello stesso tempo, ciò che penso della società in cui vivo. Quando dipingo cerco quindi, attraverso i colori, i volti delle donne, gli sguardi e gli occhi costantemente presenti nei miei quadri, di interpretare i miei pensieri e divulgarli. 
Nel corso delle diverse tappe hai mostrato il tuo linguaggio e la ricerca artistica basata su un figurativo astratto incentrato sui volti femminili. Stavolta presenterai tre opere. Raccontaci qualcosa in più su queso progetto e su ciò che vorresti trasmettere?

Ho iniziato con un progetto che ho chiamato ” Escape “. Parla di donne che sono esseri coraggiosi, che cercano di andare avanti nonostante i soprusi, le violenze psicologiche e fisiche che tutti i giorni devono subire. Sanno che c’è sempre una”via di fuga” e la cercano costantemente.  Dipingo occhi e sguardi e alcune volte sono tristi, sembrano rassegnati, malinconici, altre volte sono fieri, sorridenti, austeri . E guardano lontano, meravigliandosi e stupendosi sempre della vita.

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività in generale, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità. Proprio per queste ragioni abbiamo voluto concepirlo come un progetto mostra itinerante, cercando così di sensibilizzare un numero sempre maggiore di individui. Qual è il tuo pensiero e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte?

L’Italia è un bellissimo Paese e va difeso. Nonostante i tanti problemi e le bruttezze che esistono nella vita reale e di tutti i giorni, si può andare avanti. Bisogna progettare cose nuove con coraggio, mai rassegnarsi  e cercare di essere positivi. Guardare le meraviglie che ci sono come i borghi spettacolari, la natura varia e colorata, le belle persone e sopratutto le numerosissime opere d’arte di cui siamo circondati. 

Sogni o prossimi progetti per il tuo futuro artistico?

Dipingo per passione, resto sempre con i piedi per terra. Non ho sogni precisi o desideri da realizzare, solo vorrei sempre essere me stessa e libera di poter esternare il mio pensiero attraverso le tele, i pennelli e i miei colori vivaci.
 
Se anche voi volete scoprire più da vicino queste opere appuntamento a Bologna sabato 30 novembre ore 18 presso la Galleria Farini!