Home Artisti Rita Martinez contemporary jewelry

Rita Martinez contemporary jewelry

1113

Rita-Martinez-contemporary-jewelryOgni oggetto e’ una storia quotidiana e porta con sé allegria, melanconia, amore, paura, passione. Talvolta nasce da un tema, altre volte é puro stimolo, sensazione, che pian piano prende forma in itinere. Non cerca la perfezione, ma vuole svegliare il ricordo o stimolare la ricerca di un perché, che non necessariamente deve essere il mio. Ogni oggetto é privo di stagione e di luogo, é parte del mio viaggio, ma rappresenta anche un pezzo di me giunto fino ad ora, frutto di una mia costante ricerca da inquisitiva cantastorie.
L’inutilizzato, il rotto, il vecchio o dimenticato puo’ trovare una seconda vita, legandosi in modo fantasioso e anche contraddittorio con il nuovo, per riproporsi nella sua particolare unicita’.

Riflessioni sulla SPILLA

La spilla é unica nel suo genere e la considererei il gioiello per eccellenza.
Innanzitutto é l’unico gioiello slegato da una collocazione spaziale, quale un anello, un orecchino o una collana. Non viene mai a contatto diretto con il corpo. La si incontra sul davanti, sul fianco o addirittura sul retro di un abito, su una cravatta, un ascot, un foulard. E’ anche ‘risolutrice’ di una taglia troppo grande, di un bottone perso. Dá nuova vita ad un vecchio abito e, dovunque si posizioni, richiama lo sguardo e stimola nuove prospettive.
Un tempo era rappresentativa di uno status sociale elevato, poi cadde in disuso e finí dimenticata nel cassetto della nonna, ma ora sta ritornando in auge forse perché dá, mostra o ricerca sicurezza.

Scelta del soggetto-spilla: il tocati

Spilla per adulti che vogliono rimettersi in gioco. Rivendicare il gioco e il tempo per giocare. Ogni settembre a Verona ci si ritrova tutti per strada a vivere il Tocati. Tocca a te! – é il tuo turno ora, e ritorna il gioco che come socialitá si era perso. Stiamo vivendo un momento individuale, mentre il tocati presuppone la presenza dell’altro. E’ la riappropriazione dello spazio della citta’: le piazze, i ponti, le corti, le strade. E nella rinnovata condivisione di uno spazio comune si riscoprono radici, sapori, rumori della tradizione , anche nel recupero delle piccole, semplici cose della quotidianeita’. Gente di ogni eta’ e provenienza si ritrova in strada ad abbattere barriere nella naturale quanto antica condivisione del gioco. La sua struttura travalica le grammatiche e i dizionari, parla e si muove con un linguaggio universale, quello dei bimbi e di chi, come loro, non ha paura di tirar fuori il bimbo che hanno in sé.

EL TOCATI

I sé varda un secondo zo per tera i sé incucia
co’ dei moti i sé spiega e i zenoci i sé sbucia.
I sé gode par ore ghe sé zonta i papá
e gnanca un poco de fame li smove da lá.

Riva i noni, i fradei
“Altri zughi, piú bei
ghemo visto zo in fondo.”
“Da che parte del mondo?”
“Se te voi, me intereso.”
“No, no, nemo isteso!”

Me fermo un secondo e me vien in mente
che per fame o per odio ogni dí more zente.
Quanto costa el rispeto nel meterse a confronto?
I fiòi nostri za lo fa sensa renderse conto.

“No sercar tante scuse, sí, ze ora che anca ti
te meta en zugo e rinàsa. Sú, sú, tocati !”


CURRICULUM VITAE

Rita MARTINEZ

via Villa Cozza 6, Verona
tel. 0039 340 248 54 87

email address: [email protected]
facebook: ritamartinezcontemporaryjewelry

nata a San José, Costa Rica, il 14.10.1972,
residente a Verona dal 2005

Formazione

1991 Diploma di scuola media superiore

2001 BA in Storia – Universitá Nazionale
Costa Rica

2001 – 2003 MA in Storia Applicata con enfasi su
Potere e Controllo Sociale – Universitá Nazionale Costa Rica

2007 – 2008 Master in Risoluzione Conflitti
Interculturali – Universitá degli
Studi di Verona

Workshops 1×1 Workshops c/o Laboratorio 28, via Dell’Orto 28, Firenze corsi tenuti dalla designer Eugenia Ingegno su:

Novembre 2011 Laboratorio tecnico di progettazione
del gioiello
Dicembre 2011 Laboratorio tecnico-sperimentale di
cere
Giugno 2012 Laboratorio concettuale su materiali e
forme
Novembre 2012 /
Maggio 2013 Lavorazione e costruzione della
gioelleria contemporanea

Settembre 2013 Tecniche di saldatura e progettazione
Anelli. Finitura fusioni

Esposizioni

Agosto 2007 Fiera artigianale nella 53rd Street a New York, vicino al MoMA (Museum of Modern Art)

Dicembre 2009 Mercato Artigianato Artistico di piazza Mazzini – Modena

Da novembre 2010 a
dicembre 2011 Cattiva, via Ponte Pietra 21, Verona

Dicembre 2010 Tutt’Art – c/o Tutt’Art di Via S. Nazaro 27, Verona

Settembre 2011 e Art is Tica – Evento su Riciclaggio c/o
Novembre 2012 UniCa’Immobiliare, via Betteloni 60, Verona

Ottobre 2011 Short Story and Recycling Art – Alkimia, Corso Portone Borsari, Verona

Dicembre 2011 e
Dicembre 2012 47° e 49° Verona Mineral Show, Fiera Verona

Giugno 2012 Festival Latinoamericando, Spazio Fiera Costa Rica, ad Assago Milanofiori, Milano

Da giugno 2012 a Lacornicecontemporaryart, museo
febbraio 2013 galleria d’arte, stradone Porta Palio 25a, Verona

Agosto 2012 Colegio Periodistas de Costa Rica, Sabana, San José, Costa Rica

Novembre 2012 Serata Burlesque c/o Spazio Paraggi, via Pescatori 23, Treviso

Dicembre 2012 ‘A Fine do Munne – Colori, Gioie,
Parole e Sapori , via Del Redentore 11, Verona

Febbraio 2013 Punto Ottico, via Cairoli 10, Verona

Esposizioni in corso

Da maggio 2011 a oggi Body Mood Verona, via Rocchetto 79, Verona

Da maggio 2012 a oggi Milan Hair Team, via Gramsci 2 , Verona

Da gennaio 2013 a oggi ZTL28, via Sottoriva 28, Verona

Da maggio 2013 a oggi Boutique Marconi5ViaRocca a Lazise, Verona

Prossime esposizioni

Settembre 2013 Fabriano Store, corso Portone Borsari, Verona

Da 8 al 20 Ottobre 2013 Brooching Verona (luogo da stabilire), Verona