Home Artisti I LOVE ITALY – Bologna presenta l’artista Vittorina Castellano

I LOVE ITALY – Bologna presenta l’artista Vittorina Castellano

127

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che sarà inaugurata sabato 30 novembre 2019 presso la Galleria Farini nella splendida location di Palazzo Fantuzzi a Bologna, siamo lieti di presentare Vittorina Castellano che in tale occasione presenterà un’opera 

VITTORINA, bentornata in questo importante progetto dedicato ai talenti italiani .. Sei nel team I Love Italy già da qualche tappa.. Facendo un piccolo bilancio, cosa ti ha dato questo progetto e quanto pensi di essere cresciuta nella tua ricerca artistica?

Ringrazio te, Francesca, per l’invito, sempre gradito, a esporre nella tappa di I Love Italy di Bologna, sede prestigiosa per un Evento che coinvolge eccellenze artistico – culturali del territorio nazionale. Aver partecipato con un contributo letterario alla tappa di Roma ha risvegliato in me il desiderio di riprendere i pennelli che avevo appeso al chiodo tanto tempo fa. Ho esposto le mie opere a Torino con emozione e gioia interiore indicibili. Stare insieme a tanti bravi artisti mi ha invogliato a proseguire nel mio viaggio nel mondo dell’Arte.

Cosa rappresenta oggi la pittura per te?

La mia produzione artistica è molto feconda, direi inarrestabile, ho molti anni di espressività repressa! Dipingere mi rende libera di rappresentare il mio spirito poetico per immagini, mi rende felice.

Le tue opere si contraddistinguono per un’interesse verso il paesaggio e per una certa matericità  della superficie pittorica.. Raccontaci qualcosa in più sull’opera che presenterai a Bologna:

 Mi diverte sperimentare. Amo amalgamare colori e materia in un’armonica grammatica dello spazio. Vivo in una città di mare e spesso m’incanto ad ammirare l’alba. Ho cercato di riprodurre le emozioni che provo ogni volta che vedo i primi bagliori di luce che squarciano le tenebre, riflettendosi sulla superficie dell’acqua.

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività in generale, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità. Proprio per queste ragioni abbiamo voluto concepirlo come un progetto mostra itinerante, cercando così di sensibilizzare un numero sempre maggiore di individui. Qual è il tuo pensiero e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte?

 Condivido il tuo pensiero, l’Arte è bellezza, fantasia, libertà, è la linfa vitale di cui ha bisogno la nostra società, spesso distratta, demotivata direi quasi annoiata dai troppi stimoli tecnologici. Con la mia Associazione Culturale organizzo Eventi e Mostre nella mia terra d’Abruzzo per sensibilizzare le nuove generazioni.

Sogni o prossimi progetti per il tuo futuro artistico?

Intanto mi auguro di continuare a far parte del gruppo artistico di I Love Italy e desidero sperimentare nuove tecniche di pittura. Per Natale ho in programma due Mostre nei Borghi più belli d’Abruzzo.