Home Artisti CORRISPONDENZE: IL MONDO IN UN OGGETTO

CORRISPONDENZE: IL MONDO IN UN OGGETTO

588

Di Anna Gili presentato da PLAY e galleria DA.CO.
2 aprile – 25 aprile 2010

Mostra Curata da Valentina Gregori e
dall’Associazione Culturale Downtown

INAUGURAZIONE MOSTRA
VENERDI 2 APRILE h 19

CONFERENZA STAMPA
VENERDI 2 APRILE h 11.30

Il terzo appuntamento del progetto PLAY si apre venerdì 2 aprile alle h 19,00 presso la Galleria Da. Co. di Terni con la mostra di Anna Gili: Corrispondenze, il Mondo in un oggetto; a cura dell’Associazione Culturale Downtown.

Anna Gili è un’artista – designer che, dopo aver ottenuto risultati eccellenti con il suo lavoro artistico in Italia e in Europa, torna con questa esposizione nelle sue terre natali.

In mostra le opere più emblematiche delle sue ricerche più recenti in cui si riconosce chiaramente il suo sguardo, la sua poetica: oggetti di design che racchiudono una complessa riflessione sui rapporti percettivi e interattivi che intercorrono tra le persone e il mondo in cui vivono.

Vasi di ceramica e maschere di plexiglass: opere nelle cui forme l’artista sintetizza l’esperienza del corpo fisico in movimento nel mondo e la rielaborazione intellettuale di tale esperienza; tutto è ridotto all’essenzialità, al concetto che diviene simbolo. Questa caratteristica di sintesi permette agli oggetti di aprirsi agli occhi del pubblico in innumerevoli e potenziali stati immaginativi.

I vasi di ceramica (SUPEREGO EDITIONS) sembrano essere viventi dinamici, prelevati da un loro mondo originario e pronti ad interagire con il pubblico attraverso il movimento delle loro “braccia”, i loro “nasi”, attraverso la musica delle loro “trombe”, … gli elementi che li compongono sono il linguaggio che gli permette di arrivare a comunicare con noi.

Le maschere di plexiglass sembrano personaggi provenienti da un mondo zoomorfo, trasformando la loro presenza nello spazio in una sorta di scena teatrale, i colori individuano i caratteri e le forme la loro parola.

Un grande coro di attori in cui troviamo la presenza dell’artista che, attraverso un suo ritratto (eseguito dalla pittrice Fulvia Mendini), trasferisce la sua immagine in questo mondo colorato e segnico, sottoponendosi alle sue leggi comunicative e percettive.

Contatti
:

Contatto Artista: www.annagili.com
Editore: Superego Editions www.superegodesign.com
Foto nel cataolgo: Maurizio Zamboni
Ritratto dell’artista in mostra: Fulvia Mendini

Desiner nata ad Orvieto dal 1996 insegna al Politecnico di Milano Facoltà di Design.
Vive e lavora a Milano.

Main exibitions:

2009 “Serie, piccola serie, serie limitata” Muso del Design c/o Triennale di Milano, Milano; “Vitality of an Heritage, Este – Italy:  Focusing on Contemporary Ceramic design” Westchester Italian Cultural Center, Generoso Pope Foundation , Tukahoe NY; “Ceramiche e plexiglas” Galleria Blanchaert, Milano 2008 “I vetri di Anna Gili”, Triennale di Milano, Milano; “Vasi in Maschera”, Galleria Blanchaert, Milano; “D come Design. La mano, la mente, il cuore”, Torino 2007 “The New Italian design way of seating”, Hong Kong, Cina; “Byblos Casa”, Abitare il Tempo, Verona; “Figure Presenti”, Galleria Post Design, Milano 2006 “Rebus di design”, Abitare il tempo -100 volti x 100 progetti, Verona 2005 “Design Desire”, Soho Gallery, Milano; “Segno-disegno”, Atelier Mendini, Milano 2000 “Essere Ben essere”, Triennale di Milano, Milano 1996 “Design og identitet”, Louisiana Revy museum, Danimarca;” Design in Wendel”, Uversee-Museum, Breme; 1993 “Etrange Universe de Carlo Mollino”, Centre Pompidou, Paris 1986 “Persone Dipinte”(Performance) Museo Alchimya, Milano 1983 “La Fabbrica estetica”, Grand Palais, Parigi.

Galleria Da.Co.
Via del Tribunale 9
05100 Terni (TR)

+39 074458429
www.galleriadaco.it