Home Notizie Soqquadro partecipa a CATS

Soqquadro partecipa a CATS

327

cats

 

Soqquadro partecipa a CATSContemporary Art Talent Show

14/17 Novembre 2014 – Fiera di Padova

 

Artisti Stand Soqquadro: Francesca Bianchi, Martina Buzio, Alessio Calega, Michele Coccioli, Gianluca Coren, Nicoletta Ginetti, Rossella Liccione, Francesco Maria Longo, Giusy Maletta, Giovanni Mangiacapra, Andrea Mercedes Melocco, Gisella Pasquali, Angela Scappaticci.

 

Curatrice Stand: Marina Zatta

 

Soqquadro ha scelto di partecipare a quest’importante fiera d’arte italiana, per dare visibilità all’associazione e ai suoi artisti e aprirsi alle possibilità di vendita, con la presenza in uno spazio visitato da molti collezionisti d’arte. In quest’occasione, Soqquadro esporrà quattordici opere pittoriche, undici fotografie artistiche e quattro sculture.

 

Freschezza d’ingegno Creatività alternativa Arte contemporanea a prezzi accessibili

Ritorna Contemporary Art Talent Show, il focus di ArtePadova sull’arte accessibile under 5000, dal 15 al 18 novembre presso il quartiere fieristico di Padova PAD 1, offrirà al pubblico l’occasione di avere una più ampia visione sulla realtà artistica contemporanea. Immergendosi in un vero e proprio laboratorio creativo i visitatori avranno la possibilità di trovare l’opera più adatta al proprio sentire artistico a prezzi accessibili, non oltre i 5000 euro, senza per questo rinunciare alla qualità e all’unicità del pezzo d’autore.

 

Questi gli obbiettivi di CATS:

Favorire la produzione artistica giovanile e incentivare tra il pubblico di collezionisti la conoscenza dei talenti emergenti.

Dinamizzare il mercato dell’arte attuale proponendo opere d’autore ad un prezzo contenuto.

Generare spazi nuovi e altamente comunicativi in cui ogni artista possa valorizzare le proprie creazioni.

 

Il Padiglione 1, allestito per ospitare CATS, svilupperà un percorso intento a promuovere sia le visioni artistiche legate alla pittura, alla scultura e alla fotografia, che quelle più specificamente connesse alle modalità espressive dell’installazione, al fine di creare un’area in cui le opere, l’ambiente e lo stesso pubblico si compenetrino e dialoghino dialetticamente. Uno dei padiglioni sarà infatti interamente a disposizione di quanti tra artisti, associazioni e gallerie, desiderino instaurare un rapporto privilegiato con i visitatori, proponendo un’arte di taglio più interattivo.

Promuovere l’arte di domani, ma anche assicurare il domani dell’arte, è dunque quanto si è prefissato ormai da anni Nicola Rossi, direttore artistico di ArtePadova e di CATS, convinto sostenitore delle potenzialità artistico-comunicative dei nuovi talenti emergenti, che proprio grazie al Contemporary Art Talent Show avranno la possibilità di auto promuoversi e di far conoscere il proprio nome tramite il canale privilegiato di una manifestazione di portata nazionale, entrando così in maniera forte e d’impatto in uno dei poli più rinomati del mercato dell’arte in Italia.

 

bianchi - san galgano (10 di 1)

buzio - bocca di magra

calega

coccioli bn2

coren traslazione

gisella pasquali

liccione I Luochi della memoria 50x70cm_2014

longo - ginetti

maletta 2

mangiacapra 2014  l'oro di napoli 100x100  tec m. 1

melocco - e... dett 2 (1)

scappaticci Primordio (part.)