Home Mostre >>>ritrovarsi – Festival d’Arte Contemporanea VI° edizione

>>>ritrovarsi – Festival d’Arte Contemporanea VI° edizione

54

>>>ritrovarsi - Festival d’Arte Contemporanea VI° edizione Sciacca – >>>ritrovarsi – Festival d’Arte Contemporanea è pronto per la VI edizione, che si terrà a Sciacca il 24, 25 e 26 agosto 2018, dalle 20:30 alle 00:30.
Dopo cinque edizioni il Festival cambia location e si sposta dal quartiere dei Marinai allo storico quartiere di San Leonardo.

Cambia la location, ma non cambia l’obiettivo: promuovere e riqualificare il centro storico di Sciacca con il contributo di diverse discipline artistiche, accendendo un riflettore su questi luoghi per attivare meccanismi di rigenerazione urbana capaci di innescare nei cittadini un impegno civico e offrire un’opportunità di crescita sociale, economica e culturale.

San Leonardo, da quartiere ebraico, con le attività commerciali e mercantili, alla destinazione che ha avuto negli anni più recenti, con la presenza della struttura, oggi rudere, che è stata fino agli anni ’60 una “casa di tolleranza”, il quartiere, con il suo groviglio di vicoli e cortili dall’umile valore storico ed architettonico, è oggi un luogo “sensibile”, dal grande valore sociale e collettivo.

Fulcro del Festival la mostra collettiva, a cura di Tiziana Pantaleo, con le opere di: Desideria Burgio, Chrome Surgery, Luigi Citarrella, Crapanzano/Masullo/Sclafani/Rizzo, Demetrio Di Grado, Valentina Faraone, Vanessa Gallo, Federica Grisafi, Rosangela Leotta, LI GA MA, Carlotta E’ Cawa, Sabrina Mancini, Marcello Messina + G.I.L. (Grupo de Improvisac¸a˜o Livre), NessuNettuno, Miro Ragusa, Linda Randazzo, Francesco Sabella, Sophie Westerlind, ZOO.

Una selezione di linguaggi eterogenei che darà vita ad un percorso dinamico, incentrato su “La Morale”, tema scelto per questa edizione. Intesa come insieme dei valori che formano un individuo e lo relazionano con la collettività, la morale racchiude i comportamenti della società, stabilendo cosa è bene e cosa è male. Ma anche la morale in rapporto alla storia, alle tradizioni, alla memoria, perché è morale avere rispetto di ciò che eravamo ieri e di quello che siamo oggi.
Le opere – installate nei vicoli e nei cortili – si relazioneranno con la storia del quartiere, diventando “pretesto” per riscoprire luoghi che nonostante la loro centralità, sembrano essere stati dimenticati, e proprio ispirandosi all’identità del quartiere gli artisti sono stati invitati a pensare i loro progetti.

Per questa edizione un accento particolare è posto sulla Street Art, forma d’arte che tende ad avere immediate ripercussioni sulla cura del bene e degli spazi comuni da parte dei cittadini e dei residenti del quartiere.

Durante le tre serate anche un vivo programma di eventi collaterali, con il teatro della compagnia TeatrOltre, la musica con Alessia Alagna (pianoforte), Andrea Boscarino (chitarra), e un intervento di Sound Art realizzato da Ivan Segreto per >>>ritrovarsi. E ancora il cinema, con una rassegna su Buster Keaton a cura di Nino Sabella, e poi un talk sulla Street Art, con Marco Mondino, Mauro Filippi e Luisa Tuttolomondo (autori del libro “Street Art in Sicilia”).
Infine, ogni sera alle 21:30, ci sarà un percorso guidato alle opere in compagnia della curatrice.

INFO
>>>ritrovarsi – Festival d’Arte Contemporanea VI° edizione
a cura di Tiziana Pantaleo
24, 25 e 26 agosto 2018
dalle 20:30 alle 00:30
Quartiere San Leonardo (accesso da via Licata) Sciacca

con il Patrocinio del Comune di Sciacca
Un ringraziamento a tutti i partners e sponsor

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/707647816234469/
sito: www.ritrovarsi.net