Home Mostre Architetture Sensibili in BREAK by Carla Mura

Architetture Sensibili in BREAK by Carla Mura

378

Architetture Sensibili in BREAK by Carla Mura Torino – Il break, ossia la “pausa” di riflessione e di pensiero in cui nascono le realizzazioni dell’artista Carla Mura. Un invito verso un “tempo fermo” negli avvenimenti della vita, in cui diventano necessari la pazienza, la devozione e – perché no? – l’amore.
Dal 27 ottobre al 13 novembre presso la Mirafiori Galerie di Torino è allestita la mostra delle opere di architetture sensibili e di geometrie astratte realizzate in filo di cotone firmate da Carla Mura.
La rassegna BREAK, a cura di Anja Gunjak, raccoglie una selezione di creazioni recenti dell’artista che, dopo un lungo periodo di sola pittura, ha iniziato a realizzare le sue opere utilizzando un nuovo materiale da lei molto amato, il filo, in una tecnica spontanea e assolutamente unica e personale. Differenziando i supporti, che spaziano dal legno alle pietre come marmo e travertino, al plexiglass, alla tela, Carla Mura utilizza i suoi fili in percorsi lenti e misurati, li annoda, li incrocia in continui rimandi dal prima al poi, li organizza in sequenze ritmiche o libere combinazioni, in configurazioni cartesiane o intricati reticoli.
Nei suoi segmenti e nei pattern cromatici ci sono visioni di panorami, aperture su strade e città, finestre di una casa metropolitana, vetri opachi di un vagone di un treno, forse di un autobus, segnati dalla pioggia o dalla polvere stratificata. Non sono rappresentati, eppure crediamo di vederli…

Mirafiori Galerie – Mirafiori Motor Village
Piazza Riccardo Cattaneo, Torino |
Lunedì-venerdì 9-20 | sabato 9 – 19.30 | domenica 9.30-13 / 15-19.30
fca.motorvillageitalia.it/MVTorino