Home Mostre Alina Ditot porta al Lu.C.C.A. le sue grandi tele

Alina Ditot porta al Lu.C.C.A. le sue grandi tele

59
Alina Ditot Paesaggio proibito  tecnica mista su tela strappata e legata 100 x 200 cm 2017
Alina Ditot
Paesaggio proibito
tecnica mista su tela strappata e legata 100 x 200 cm 2017

Lucca – L’artista internazionale Alina Ditot, esporrà con una sua mostra personale dal titolo “Genesis. La tela ferita”, a cura di Salvatore Russo, negli spazi del Lu.C.C.A. Lounge & Underground. L’esposizione sarà visitabile dal 6 settembre all’1 ottobre 2017 con ingresso libero. Da non perdere l’inaugurazione alla presenza dell’artista che si terrà sabato 9 settembre 2017 alle ore 17,30. Chi andrà a visitare la mostra si troverà davanti alle sue famose PITTURE NERE. Una serie che l’artista dedica a tutto ciò che l’uomo ancora non conosce. Visioni informali che hanno nel colore dell’oscurità la loro essenza rappresentativa. Tra le opere più significative della mostra segnaliamo: Il cimitero dei migranti (2016). Un’installazione formata da sei croci in metallo, arricchite da vernici, colle e fili metallici. L’installazione è in realtà un “ricordo-denuncia” delle morti dei migranti nei mari italiani. Quadrato Nero – omaggio a Malevic (2017). Una composizione di 4 tele che vanno a formare il famoso “Black square” di Malevic, ma qui (nell’opera di Ditot) la superficie viene strappata per poi essere legata. Cielo Inquinato (2017). Si tratta dell’opera principale della mostra. Un’opera che presenta un cielo azzurro inquinato dal menefreghismo dell’uomo per l’ambiente. Il cielo sembra piangere, attraverso le colature del colore. Dripping nel deserto (2017). In questa opera i riferimenti sono chiaramente Jackson Pollock e Franz Kline. Il primo per il concetto stesso di dripping e il secondo per il gesto pittorico. Si tratta di un’opera di una raffinata potenza espressiva.

MOSTRA “ALINA DITOT. GENESIS. LA TELA FERITA”
a cura di Salvatore Russo
Lu.C.C.A. Lounge&Underground

Dal 6 settembre all’1 ottobre 2017
orario mostra: da martedì a domenica 10-19, chiuso lunedì
Ingresso libero
Inaugurazione 9 settembre 2017 ore 17,30

Per info:
Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art Via della Fratta, 36 – 55100 Lucca
tel. +39 0583 492180 www.luccamuseum.com info@luccamuseum.com

Addetto Stampa Lu.C.C.A.
Michela Cicchinè mobile +39 339.2006519 m.cicchine@luccamuseum.com
sito: http://www.luccamuseum.com/it/mostre/lounge/alina_ditot