Home Artisti I LOVE ITALY – Venezia presenta l’artista Antonella Napoli, tra i protagonisti...

I LOVE ITALY – Venezia presenta l’artista Antonella Napoli, tra i protagonisti presso il Centro d’arte San Vidal, in pieno centro a Venezia, della collettiva che promuove i talenti italiani!

162

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che sarà inaugurata sabato 21 luglio presso il Centro d’arte San Vidal, siamo lieti di presentare Antonella Napoli che in tale mostra esporrà un’opera dal titolo “Immagine introspettiva”. 

Antonella, benvenuta in questo importante progetto dedicato agli artisti italiani.. Ripercorriamo a ritroso la tua storia.. quando hai scoperto il “fuoco sacro” dell’arte?  

Grazie Francesca, ho cominciato a dipingere a 14 anni, scoprendo un mondo affascinante, dove tutto prendeva forma… attraverso i colori tutto era possibile…  

In questo evento esporrai “Immagine introspettiva” un’opera dal notevole impatto visivo e cromatico che al tempo stesso trasmette quell’impeto, quella forza dirompente della natura e un senso di pace e libertà. Ti va di raccontarci com’è nato questo progetto e quali sensazioni ti piacerebbe trasmettere?  

Immagine introspettiva… volevo rendere visibili le mie emozioni, la serenità e la realizzazione di un’idea che potesse prendere vita attraverso le pennellate, le forme, l’orizzonte sfuggente. Una quiete quasi apparente; emozioni dell’animo che a volte si perde, cercando la tranquillità, uno scoglio al quale potersi aggrappare. 

Antonella Napoli – Immagine introspettiva

Sappiamo che ti dedichi con molta passione anche all’insegnamento delle tecniche pittoriche. Al di là dei “segreti” tecnici del mestiere cosa cerchi di trasferire e trasmettere ai tuoi giovani allievi?  

Ai miei allievi vorrei insegnare che c’è un mondo meraviglioso e l’arte rappresenta la chiave per aprire il cuore e dar vita a tutto quello che teniamo dentro… per farci sognare.. 

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività in generale, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità. Proprio per queste ragioni abbiamo voluto concepirlo come un progetto mostra itinerante, cercando così di sensibilizzare un numero sempre maggiore di individui. Qual è il tuo pensiero e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte?

Cerco di far vedere un mondo che può essere reale attraverso un sentimento, sia esso amore, felicità, tristezza ecc., comprendendo diverse emozioni… Un dipinto prende vita quando l’anima parla attraverso di esso. Oggi giorno la superficialità fa da padrona… mi piacerebbe un mondo con più creatività… Il messaggio che vorrei trasmettere è questo: “Aprite il cuore e lasciatevi andare… parlate attraverso l’anima… 

Che cosa hai in mente per il futuro? Prossimi progetti o sogni da realizzare? 

Mi piacerebbe realizzarmi come pittrice e vedere posti meravigliosi per arricchire il mio bagaglio e creare nuove emozioni attraverso i miei quadri.  

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a scoprire questa talentuosa artista presso il Centro d’arte San Vidal a partire da sabato 21 luglio!