Home Artisti I LOVE ITALY – ROMA presenta l’artista Stefania Salvatori in arte Hanami,...

I LOVE ITALY – ROMA presenta l’artista Stefania Salvatori in arte Hanami, tra i protagonisti presso Spazio40, nel cuore di Trastevere, della collettiva che promuove i talenti italiani!

121

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che sarà inaugurata presso la galleria Spazio40 sabato 28 aprile, siamo lieti di presentare Hanami che in tale mostra esporrà un’opera dal titolo “Resilienza”. 

Hanami, bentornata in questo spazio dedicato agli artisti emergenti.. Hai già partecipato alla prima tappa di questo progetto itinerante e adesso continuerai questo bellissimo percorso a Roma. Come ti senti e cosa ti aspetti da questo evento?

Sono onorata di partecipare a questo bellissimo evento, sia perché Roma per me rappresenta un po’ “casa” essendo io nata a Ostia e ho sempre un angolo del cuore che batte per questa città, sia perché reputo questa mostra itinerante un evento positivo che porta avanti il concetto di Amore per la nostra Italia e per le nostre eccellenze e mi aspetto la magia che solo Roma può dare!  

Sei un’artista veramente eclettica, una creatività la tua che si manifesta in diversi settori: dalla pittura su tela, alla decorazione di borse e abbigliamento, ai taccuini e molto altro. In questa esposizione presenterai “Resilienza”, un’immagine di grande impatto emozionale, che ci trasporta in una dimensione onirica e fiabesca, eseguita nella tecnica dell’acquerello. Ti va di raccontarci com’è nata e come mai hai scelto l’acquerello?  

Resilienza nasce dall’idea di creare una serie di Donne “fate” che ho realizzato per omaggiare certe “importanti” emozioni, attraverso figure femminili, ormai da tempo a me affini, infatti le mie piu’ affezionate clienti sono donne, e se tra donne c’è intesa, diventa un incastro profondo, carico di mille emozioni. Ho sempre amato l’acquerello, la sua leggerezza mi incanta, in contrasto assoluto con gli acrilici su tela che talvolta uso per la mia arte. Due mondi opposti, ma facenti parte entrambi di me.

Hanami – Resilienza

Resilienza, racchiude in se la speranza, che è il germoglio di tutto, se riusciamo ad intravedere una luce, saremo in grado di ricostruirci, e di far rinascere noi stessi dalle tempeste della vita.

Quali sensazioni ed emozioni provi durante l’esecuzione dei tuoi lavori? Riusciresti a descriverli?  

Quando dipingo libero la mente, ho bisogno di entrare nei sentieri di quello che sto dipingendo, devo sentirmi “pronta”, altrimenti non mi esprimo al massimo. Attendo l’attimo, lo invoco, e arriva sempre.  

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività in generale, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità. Proprio per queste ragioni abbiamo voluto concepirlo come un progetto mostra itinerante, cercando così di sensibilizzare un numero sempre maggiore di individui. Qual è il tuo pensiero e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte?  

Credo fortemente, che l’Arte in ogni sua forma, può salvare il mondo, va incentivata, promossa, incoraggiata, e I Love Italy è un fantastico evento che lo fa e grazie soprattutto a Francesca Callipari, la Art Curator, che lo fa con passione e vero Amore per il suo lavoro. Le sono grata di poter contribuire.  

Sogni nel cassetto? Prossimi progetti in cantiere ? 

Sogno di poter lasciare un’impronta, di lasciare un piccolo seme nel cuore delle mie figlie, e magari anche nel cuore degli altri. Prossimi progetti in cantiere riguardano la mia città Pistoia, porterò avanti la mia collaborazione con Culturidea, porterò avanti la creazione di illustrazioni associate ai mestieri, e vado avanti con il mio Astrattismo, è il motore del mio “sentire”. E intanto.. Buona Arte a tutti! 

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a scoprire questa talentuosa artista presso la Galleria Spazio40 a Roma.