Home Artisti I LOVE ITALY – ROMA presenta l’artista Cristina Paladino, tra i protagonisti...

I LOVE ITALY – ROMA presenta l’artista Cristina Paladino, tra i protagonisti presso Spazio40, nel cuore di Trastevere, della collettiva che promuove i talenti italiani!

179

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che sarà inaugurata presso la galleria Spazio40 sabato 28 aprile, siamo lieti di presentare Cristina Paladino che in tale mostra esporrà due opere su tela.

Cristina, bentornata in questo spazio dedicato agli artisti emergenti. Già tra i protagonisti della prima tappa di I Love Italy a Milano approderai con la tua arte anche a Roma… Come affronterai questo evento e che tipo di opere hai preparato per l’occasione? 

Benritrovata Francesca! Sono molto felice di fare ancora parte degli artisti emergenti della mostra itinerante ‘ I love Italy’. Ricordo con molto piacere la precedente mostra a Milano sempre con voi riuscitissima! Ho accolto con molto entusiasmo la possibilità di partecipare questa volta a Roma, per me una città incantevole ,ricca di storia arte e cultura. In occasione di questa mostra porterò due opere molto diverse tra di loro in una a cui ho dato il titolo ‘ aspettative ‘ ho raffigurato un soggetto femminile dai toni blu che sembra proprio in attesa…beh.si, oggi i giovani e anche i meno giovani siamo tutti in attesa di qualcosa di cui non abbiamo ancora le idee chiare. È un periodo che tante volte si pensa che forse è meglio stare fermi piuttosto che muoversi, in attesa che forse le cose miglioreranno da sé…In fondo è un credere a qualcosa di migliore. L’altra opera invece che mostrerò ho dato il titolo di ‘ chiacchiere estive’. Ho raffigurato amiche al mare spensierate che si rilassano, chiacchierano e prendono le frescura dell’acqua…Questa opera raffigura il mio augurio di un futuro sereno per tutti.
 
Cristina Paladino – Aspettative
 
La tua passione per l’arte ti accompagna sin bambina… ma cosa rappresenta per te oggi la pittura? È cambiato qualcosa rispetto al passato o senti sempre le medesime sensazioni?
 
L’arte mi è piaciuta da sempre, forse perché sono nata su un’isola bellissima invasa di arte, cultura, storia ma anche di bellissimi panorami naturali. È da poco che dipingo e dipingere è sempre una emozione diversa e anche una sfida personale nuova.

Quali sensazioni ed emozioni provi durante l’esecuzione dei tuoi lavori? Riusciresti a descriverli? 

Quando faccio i miei quadri ogni emozione, ogni sensazione, bella o brutta si tramuta in un tocco o una pennellata diversa. Quando guardo un mio quadro riesco a ricordarmi come stavo, se gioivo, se soffrivo. Spesso mi succede che il mio quadro procede con il mio umore, più veloce e spedito se sono felice più lento e sofferto se triste..I miei quadri esprimono me stessa e ovviamente anche l’uso di determinati colori e sfumature.
Cristina Paladino – Chiacchiere estive

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività in generale, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità. Proprio per queste ragioni abbiamo voluto concepirlo come un progetto mostra itinerante, cercando così di sensibilizzare un numero sempre maggiore di individui. Qual è il tuo pensiero e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte? 

E’ vero che stiamo vivendo in un epoca non molto felice ma l’ottimismo e la positività non ci deve mai abbandonare. Il vostro progetto mi piace molto e sono felice di farne parte. Spero che la mia arte piaccia e che riesca a trasmettere i miei messaggi positivi attraverso la scelta dei miei soggetti e del mio tratto di pennello.

Sogni nel cassetto? Prossimi progetti in cantiere?

Attraverso questa domanda che mi hai appena fatto voglio dire che un piccolo sogno nel cassetto l’ho realizzato in quanto ho da pochi giorni esposto nel museo dell’acciuga di Michelangelo Balistreri ad Aspra una frazione di Bagheria che è la mia città dove vivo una mia opera dove ho raffigurato un polpo su un pezzo di barca vecchio che ho donato al museo e che esporrà sempre insieme ad altri artisti della mia zona. Per questo mi sono sentita onorata. Michelangelo Balistreri è oltre il proprietario del museo anche un poeta e cantautore e andate nel suo museo è molto piacevole oltre a conoscere da vicino il difficile lavoro dei pescatori si impara tanto anche sulla fauna marina e tanto altro..invito a chi dovesse trovarsi a passare dalle mie parti a passarci..altri sogni nel cassetto? Trovare tanta altra gente che crede nelle mi capacità come pure Claudia Clemente che è la mia insegnante di pittura che insieme a Rosalba Corrao esporranno anche in questa mostra di Roma con il loro brand siciliano, la Claro, molto fine è rivisitato e della quale ne vado molto fiera. Grazie per questa intervista e a presto. Buona visione e tante positive emozioni con la mostra mostra a spazio 40 Roma. 
 

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a scoprire questa interessante artista presso la Galleria Spazio40 a Roma.