Home Notizie In Marocco il ritrovamento di una tela del Guercino

In Marocco il ritrovamento di una tela del Guercino

146

Una tela di inestimabile valore, attribuita al Guercino e datata 1639 è stata ritrovata a Casablanca, in Marocco. La notizia è apparsa in queste ore sul sito “Le Site.info” ed è stata confermata dalla Procura di Modena che al momento sta collaborando con l’Autorità Giudiziaria, i Carabinieri della Tutela del Patrimonio Culturale e altre Forze di Polizia per  la messa in sicurezza dell’opera e l’organizzazione del rimpatrio in Italia.

 

L’opera:

L’opera, un olio su tela raffigurante la ‘Madonna coi santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo’, era collocata nella Chiesa di San Vincenzo a Modena, ove era scomparsa inspiegabilmente nel 2014. Offerta ad un imprenditore marocchino che ne ha riconosciuto il valore,è stata da questi segnalata alle autorità locali.

Il dipinto, il cui valore è compreso intorno ai 6 milioni di euro, come affermato dal noto critico Vittorio Sgarbi, appartiene alla prima maturità del celebre pittore emiliano.

Il commento del ministro Franceschini:

Grande soddisfazione è stata espressa dal ministro Franceschini, il quale ha asserito che si impegnerà a “far rientrare al più presto l’opera in Italia al fine di restituirla alla comunità”. 

Un plauso agli inquirenti e al Comando dei Carabinieri del patrimonio culturale che sin dal trafugamento dell’opera tre anni fa avevano ipotizzato la pista di un mercato straniero.