Home Eventi I LOVE ITALY: a Milano presso la galleria Spazioporpora l’artista Luca Azzurro

I LOVE ITALY: a Milano presso la galleria Spazioporpora l’artista Luca Azzurro

142

Nell’ambito della collettiva I LOVE ITALY che si terrà presso la Galleria Spazioporpora di Milano dal 7 al 13 novembre 2017, siamo lieti di conoscere Luca Azzurro che in tale esposizione presenterà un’opera davvero speciale…

Luca, bentornato in questo spazio dedicato agli artisti emergenti… Ti abbiamo incontrato in occasione di altri eventi a Milano nei quali hai esposto i tuoi lavori… Stavolta sarà presso la Galleria Spazioporpora e con un’opera molto diversa da quelle a cui ci hai abituato… spiegaci come l’ hai realizzata:

Quest’opera risulta particolare perché non è solo un “classico” dipinto su tela ma racchiude anche qualcosa di moderno e attuale; ovvero i led. In tal senso l’opera in se risulta inesistente, celata da una tela bianca e solo grazie all’illuminazione dei led si scopre ciò che è disegnato e nascosto nella tela.

Per un’artista il contatto con la tela e i pennelli è un qualcosa di “magico”, straordinario… Riusciresti a descrivere le sensazioni che provi durante l’esecuzione di un’opera e nel momento in cui la porti a termine?

Il momento di creazione è magico, prima di quel momento c’è solo una tela vuota dove può nascerci dentro di tutto e dargli vita. La vera magia è quando vedi crescere qualcosa pian piano: è quel momento in cui ciò che dipingo si forma, senza che io mi fermi li a pensare ma soltanto vivendo il ogni istante con un grande sensazione di relax e di piacere. Con questa’opera il risultato finale è stato molto soddisfacente perche a lavoro finito apparentemente è una tela vuota ma in realtà non lo è, quando ho visto accendersi la luce e compariva il disegno è stato un momento incantevole.

Luca Azzurro, Coccinella in volo, tecnica mista su tela

Hai già esposto in diverse mostre, ma ogni volta è inevitabilmente una grande emozione.. In base a quali criteri scegli di aderire ad un determinato evento e come vedi il mondo dell’arte oggi?

Si ho esposto in diverse mostre ma ogni volta è sempre emozionante e soddisfacente ed è anche per questo che continuo ad esporre. Aderisco a diversi eventi, spesso legati a un tema che può piacermi o che può soddisfare alcuni miei dipinti ad esempio con “I love Italy” ho pensato che il mio dipinto poteva rispecchiare molto il tema, raffigurando la mia città in un modo nuovo e decisamente alternativo.

L’esposizione I love Italy vuol celebrare il nostro Paese e la creatività degli italiani, lanciando un messaggio positivo in un’epoca fortemente complessa, affinché questo paese possa ripartire proprio dall’arte, che continua a sopravvivere nonostante le avversità.. Qual è il tuo pensiero a riguardo e cosa pensi di poter fare nel tuo piccolo, attraverso la tua arte?

L’intento di “I love Italy” è molto bello: quello di esprimere un messaggio positivo attraverso diverse opere per rilanciare il paese con l’arte, soprattutto pensando che il nostro paese è cresciuto anche con l’arte di tutti i tempi e in questi periodi di avversità, come nella mia opera, ci vorrebbe un fascio luminoso capace di far risplendere la nostra Italia, esaltandola e rivelandola come uno splendido paese di storia, arte e non solo. Con la mia arte penso di dare un piccolo contributo  a valorizzare il nostro paese, raffigurandolo non soltanto attraverso un quadro ma presentandolo soprattutto con una tecnica particolare.

Prossimi progetti o mostre in programma?

Ho altre esposizioni future e altre idee per nuovi lavori da realizzare su tela… non saprei come vedere in particolar modo il mio futuro artistico… cerco sempre di creare un’arte tutta mia e personale, senza dimenticare le fondamenta della storia dell’arte… continuerò a sentirmi libero davanti a una tela vuota che aspetta solo di prendere vita per trasmettere le mie sensazioni.

Grazie per il tempo che ci hai concesso.. Invitiamo i nostri lettori a scoprire questo interessante artista presso la Galleria Spazioporpora dal 7 novembre 2017.. Vi Aspettiamo!!l

Ulteriori info su Luca Azzurro qui: 

https://lucaazzurroarts.weebly.com/